Crema di Piselli con Spek e Dolomais 2017-11-28T09:07:02+00:00
Dolomais lo snack sano e leggero con ingredienti delle Dolomiti

Ingredienti

  • 500 gr di piselli freschi

  • brodo vegetale q.b.

  • una cipolla

  • olio EVO

  • uno spicchio d’aglio

  • tre cucchiai di farina di riso

  • due foglie di basilico

  • pepe

  • parmigiano

  • 100 gr di speck (una fetta spessa)

  • Dolomais

Crema di Piselli con Spek e Dolomais

Un’altra ricetta proposta dalla nostra amica Denise Riccitelli nel suo blog Delizie e Sapori di Denise: Crema di piselli con speck e Dolomais è un sostanzioso primo piatto adatto alle giornate fredde.

Durante il periodo autunnale e invernale queste creme di verdura, oltre ad essere golose, sono l’ideale da gustare al calduccio in compagnia della propria famiglia o dei propri amici più cari. Si tratta di un piatto molto semplice da preparare ma che, con l’aggiunta di alcuni tocchi personali della nostra Denise, diventa ancora più gustoso; come per esempio una guarnizione con dell’ottimo speck della Val di Fassa e una pioggia di Dolomais che ben si adattano ad accompagnare queste creme ricche al posto dei soliti crostini di pane.

Procedimento

  1. Mettete a scaldare il brodo vegetale in un pentolino. Nel frattempo sbucciate e tagliate molto fine la cipolla.
  2. Fatela imbiondire insieme all’aglio in una casseruola con abbondante olio EVO. Quando sarà bella dorata togliete l’aglio e unite due foglie di basilico ed i piselli freschi, facendoli rosolare per qualche minuto. 
  3. Aggiungete abbondante brodo, poi setacciate la farina di riso e, con l’aiuto di una frusta perché non formi grumi, unitela poco alla volta ai piselli. Poi fate cuocere per 20 minuti aggiungendo di tanto in tanto del brodo.
  4. A questo punto spegnete la fiamma, riducete in purea i piselli con l’aiuto di un frullatore ad immersione e rimettete sul fuoco per altri dieci minuti salando e pepando a piacere.
  5. Mentre la crema finisce la cottura tagliate lo speck a listarelle.
  6. Terminata la cottura spegnete la fiamma e condite con un filo d’olio a crudo e del parmigiano (o dell’ottimo pecorino) a piacere.
  7. In una cocotte versate la crema di piselli e completate aggiungendo le listarelle di speck e le Dolomais, da lasciare al lasciare anche in centrotavola perché i commensali possano degustarne a piacimento.